informazioni in tema di rendiconto finanziario

rendiconto finanziario logo

Rendiconto finanziario


Informazioni

Storia del rendiconto finanziario

storia rendiconto finanziarioL’analisi finanziaria è usata da oltre un secolo nell’area anglosassone. I primi esempi di rendiconto finanziario, pubblicati quali documenti contabili aggiuntivi del bilancio, sono stati in sostanza dei prospetti di analisi delle entrate e delle uscite di cassa ossia rendiconti dei flussi di cassa.
Si possono ricordare come primi esempi quelli della società inglese Assam Company del 1862 e della società americana Northern Central Railroad del 1863. Queste società, operanti entrambe nel comparto ferroviario, predisposero prospetti dimostrativi delle variazioni patrimoniali del tutto analoghi a rendiconti finanziari.

Le caratteristiche del rendiconto finanziario

flusso di cassaL'oggetto di studio del rendiconto finanziario è il flusso di cassa della gestione, che si ottiene facendo la differenza tra il saldo liquido iniziale dell'esercizio e il saldo liquido finale dello stesso. Il rendiconto finanziario non serve ad individuare la liquidità complessiva generata o assorbita nel corso di un esercizio, in quanto quest'ultima è facilmente calcolabile facendo la differenza tra il saldo delle disponibilità liquide (cassa e banche) in due esercizi consecutivi.

Leggi

I concetti di flusso e fondo

Il fondo che è alla base per l'analisi per flussi può essere costituito da uno dei seguenti aggregati:

  1. il denaro in cassa e presso banche (liquidità);
  2. le attività monetarie nette (liquidità al netto dei debiti a breve);
  3. il capitale circolante netto;
  4. le risorse finanziarie totali (l'insieme delle attività)

Leggi

Le variazioni di liquidità

Il rendiconto finanziario delle variazioni di liquidità esamina i flussi di cassa o di liquidità, vale a dire le variazioni che avvengono in alcuni fondi in un certo periodo amministrativo, più precisamente il denaro in cassa e presso le banche, includendo in quest'ultimo fondo, tra l'altro, i c/c bancari attivi, i c/c bancari passivi e i c/c postali.

Leggi

La costruzione del rendiconto finanziario

costruzione del rendiconto finanziarioLa costruzione del rendiconto finanziario passa attraverso alcune fasi. La prima è la riclassificazione dello Stato Patrimoniale secondo il criterio finanziario, la seconda passa attraverso la costruzione di un foglio di lavoro in cui confrontare le due situazioni patrimoniali riclassificate di due anni consecutivi, dal calcolo delle variazioni grezze si procede alle rettifiche delle stesse al fine di eliminare gli effetti delle operazioni che non determinano variazioni di flusso finanziario.

Leggi